Ottimizzazione del sito web tematico supera la tua limitazione di Page Rank e acquista i motori di ricerca di Serp e il Gurus I pericoli di Web Hosting sui posizionamenti dei motori di ricerca Ottimizzazione dei motori di ricerca La significatività

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

La “Tecnica tematica di ottimizzazione del sito web” innovatore eviterà i criteri di classificazione delle pagine Google sull’algoritmo di ricerca organico dei motori di ricerca. Attendi non più di ottenere il tuo rango di siti web alto nei principali motori di ricerca. Prendi il SERP ultimo per le tue parole chiave

Le tecniche di ottimizzazione del sito web convenzionali non sono state efficaci nel superare la limitazione della classifica delle pagine che impedisce ai siti di classifica bassa di migliorare il SERP anche per parole chiave a basso volume.

L’ottimizzazione di ricerca tematica è stata introdotta da Frederrick Abrugart, direttore di Search Marketing Sales Ltd, una società di SEO certificata con sede in Australia.

L’ottimizzazione tematica è una tecnica unica di ottimizzazione dei motori di ricerca che utilizza la combinazione di analisi delle parole chiave con l’approccio linguistico a tema; Ottimizzazione organica con strategia di link a parole chiave. Questa ottimizzazione del sito all’avanguardia ottimizzerà un sito web all’interno del sito, dando ai robot di ricerca un segnale estremamente forte della rilevanza delle parole chiave, dando così il miglior posizionamento dei risultati del motore di ricerca.

L’approccio a tema linguistico è il metodo per creare elenchi di parole chiave che supportano l’uno con l’altro, dando così una panoramica del tema delle parole chiave su un determinato URL. L’analisi delle parole chiave convenzionali tende a creare elenchi di parole chiave basati solo sul volume di ricerca. Il processo di collegamento con parole chiave si riferisce all’applicazione di un tema di parole chiave e di un’ottimizzazione di “framework sito” per sviluppare un segnale di pertinenza ricco di parole chiave e di link alla parola chiave nei motori di ricerca quando l’URL o il dominio vengono scansionati. L’ottimizzazione tematica produrrà un URL completamente ottimizzato senza che il motore di ricerca scorri la pagina dalla profondità superiore o inferiore, fino alla profondità di collegamento più profonda. I siti ottimizzati utilizzando tecniche di ottimizzazione tematica offriranno il miglior SERP più alto. PERIODO.

Come ha sottolineato Frederrick, “l’ottimizzazione tematica consentirà ai siti di ranghi inferiori di pagina di ottenere il meglio dei siti di rango più elevati per una determinata parola chiave. I collegamenti in entrata giocano ancora un fattore critico per decidere un sito web SERP per una data parola chiave. Tuttavia, l’ottimizzazione tematica supererà e supererà un sito web di classifica corrente che consente di ottenere il massimo risultato organico di ricerca “.

Le persone non cambiano solo perché sono sul web. Sono ancora le stesse persone che stavano prima che Internet diventasse un fenomeno popolare. Alcuni sono arroganti. Alcuni sono belli. Alcuni sono significativi. Altri sono modesti. L’elenco dei tratti è lo stesso per le persone ovunque.

Il paragrafo precedente è vero, ad eccezione di una razza che è stata creata in modo specifico post-Internet. Il motore di ricerca o il Webmaster Guru è l’equivalente di Internet del mostro di Frankenstein.

Questi sono i ragazzi, e in alcuni casi galli, che credono veramente nella loro mente che soprattutto tutti credono di sapere tutto quello che c’è da sapere sul web e se tu non sei mai d’accordo con loro, devi solo essere stupido.

Hai visto questo animale. Si nascono nei forum del webmaster e danno consigli di tutti loro stessi mai usare o seguire. Non sono milionari e pochi hanno persino modesti successo in qualsiasi cosa sul web oltre a dire agli altri proprietari di siti web che cosa fare.

Costruiscono siti web che forniscono maggiori consigli. Scrivono articoli. Non c’è niente di sbagliato nel dare consigli. Non c’è niente di sbagliato nel partecipare ai forum. Non c’è niente di sbagliato nel scrivere articoli come sto facendo adesso.

I guru di cui parlo sono quelli che non fanno nient’altro. Non contribuiscono alla qualità globale del web, costruendo siti web che abbiano contenuti che vogliono vedere. In realtà non eseguono un’attività, ma amano dire agli altri come dovrebbero gestire la loro.

Rendono tutti i loro soldi ricaricandoli per aiutarti a gestire la tua attività. Vendono libri su come gestire un business online, ma non ne hanno uno, tranne che per venderti il ​​loro ebook.

Ti fanno pagare per l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Non sto dicendo che non c’è assolutamente alcuna necessità di ottimizzazione dei motori di ricerca. Ti sto dicendo che il Guru ha messo troppo enfasi su cose come tag alt, metatags, nomi di file, percentuali di densità di parole chiave e altre cose che li rendono più intelligenti di tutti gli altri che non sanno esattamente come fare queste cose.

Tuttavia, tutte le informazioni necessarie sono disponibili gratuitamente su Internet. Anche voi può essere un Guru di ottimizzazione dei motori di ricerca. Trascorrere circa due giorni leggendo tutte le informazioni gratuite disponibili sull’ottimizzazione dei motori di ricerca e probabilmente avrai il tuo ebook in vendita domani.

Sì, ho detto due giorni. Questo è tutto quel soggetto che vale la mia opinione onesta. Crea il tuo sito web, includa parole chiave nel tuo testo senza spamming, usa qualche parola nel tuo alt tag se vuoi, ignorai completamente i metatags o limiti a titolo, parole chiave e metatagazioni di descrizione e sei finito con quello.

Vuoi davvero ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca? La promozione è la chiave. Ottenere la popolarità di un link, scrivere articoli, aggiungere contenuti per aggiornare regolarmente il tuo sito web, commentare forum e blog su cose legate al tuo sito web, scrivere articoli, queste sono le cose che vi aiuteranno ad avere successo sul web.

La prossima volta che vedi uno di questi guru di ottimizzazione dei motori di ricerca in un forum, chiedi loro che altro fanno oltre a dare consigli ad altre persone. Chiedete loro se dispongono di siti web che riguardano qualsiasi altra cosa, oltre a dare consigli agli altri su come gestire la propria attività o vendere i propri prodotti e servizi.

Chiedete loro se dispongono di siti web aziendali che vendono prodotti e servizi come il tuo. Se dicono di sì, chiedere link. Controllare la PR nei loro siti web aziendali. Se non hanno un PR migliore di te per i siti che vendono prodotti diversi dall’ottimizzazione dei motori di ricerca Guru drivel, allora dovresti veramente ascoltarli?

In generale, vogliono che tu creda che occorra un talento specifico per capire come funzionano i motori di ricerca e come costruire siti web ottimizzati correttamente per i motori di ricerca. Vogliono che tu creda che dovresti costantemente ottimizzare un sito web per ogni piccolo cambiamento che google o altri motori di ricerca fanno.

Trascorrete il tuo tempo per promuovere il tuo sito web. Dico a tutti i miei clienti, spendono il 30% del tuo tempo e dei tuoi soldi per costruire il tuo sito web e il 70% per promuoverlo quando stanno iniziando. Dopo che il sito è stato costruito, dico loro di passare il 10% del loro tempo ottimizzando il loro sito web, e da questo intendo aggiungere contenuti ad esso e il 90% del loro tempo promuovendo il loro sito web.

Se volevi una formula magica, ci è. È un lavoro duro. Non ci sono pillole magiche o scorciatoie. La promozione è la chiave. Search Engine Optimization Gurus sono i dinosauri di Internet e presto essere estinti.

Sì, chi avrebbe mai pensato, ma il tuo fornitore di servizi di web hosting potrebbe indirettamente costare la possibilità di buoni posizionamenti nel motore di ricerca principale di Google.

Come può essere questo? Beh il problema è la posizione fisica del centro di hosting stesso. Ora, mentre si può sentire che hai firmato con una società di hosting UK, in realtà tutti i loro centri di hosting possono essere in un paese diverso, come ad esempio gli Stati Uniti o la Germania.

Adesso questo piccolo sorriso non ha molti effetti collaterali, poichè potresti ottenere un valore molto buono e un buon supporto tecnico dal tuo host, ma ciò che significa è che se non hai un suffisso di dominio specifico per la geografia, come .co .UK

Per il Regno Unito e invece optare per un .org, .net, o .com, allora Google utilizzerà la posizione geografica del tuo centro hosting come metodo per determinare quale indice locale dovresti trovare i tuoi risultati.

Con questo intendo dire se dovessi cercare www.google.co.uk con il pulsante di selezione commutato solo sui risultati del Regno Unito e il tuo sito web è stato ospitato da un fornitore di hosting in Gran Bretagna, ma in un datacentre tedesco, allora non appariresti mai I risultati della ricerca. Naturalmente, compariresti nei risultati di ricerca di www.google.de, ma ovviamente non molti utenti tedeschi di google stanno cercando siti web e attività in inglese o pertinenti solo ad un pubblico britannico.

Ci sono molti studi che suggeriscono modelli di ricerca su Google che dicono che è di circa 50:50 circa il numero di persone che fanno clic sui risultati “tutto il web” su google.co.uk rispetto alla ricerca solo dei risultati in UK. Tuttavia, personalmente non lo credo, se cerco un’impresa in cui un prodotto deve essere consegnato o un servizio fornito a me che coinvolge il telefono o la persona a supporto personale e il contatto, vorrei veramente cercare ogni sito web Internet?

No, cercherò solo i siti specifici del Regno Unito e se non riesco a trovare quello che voglio, espanderò la mia ricerca per includere siti fuori dal Regno Unito.

Non è a me sconosciuto in questo momento se un sito .co.uk ospitato al di fuori del Regno Unito soffre di qualsiasi forma di penalizzazione da parte di Google nei suoi posizionamenti di rango nell’indice google.co.uk ed è abbastanza difficile dimostrare sia il modo in cui i motori di ricerca Sono noti per fornire quanto meno informazioni possibile su come funzionano.

Purtroppo non esiste un modo reale di questo problema se sei già arrivato in esso diverso da spostare il tuo hosting ad un ISP che è effettivamente basato nel Paese che pretendono di essere in tutte le pubblicità ecc. Controllare sempre in anticipo se stai guardando Un nome di dominio non .co.uk per il tuo sito, in quanto rischiate di non ricevere mai i 100 oi 1000 di riferimenti di motori di ricerca che www.google.co.uk ti possono fornire.

Di seguito è riportato un collegamento a uno strumento utile per indicare la posizione geografica del tuo sito web. Assicurati di verificarlo se sei preoccupato del fatto che il tuo sito non è incluso nell’indice Google locale perché non c’è niente del tuo fornitore di hosting o Google può o farà di questa situazione, perciò siate educati e assicuratevi che il tuo sito web sia visto nel tuo indice Google locale.

Strumenti per individuare dove è ospitato il tuo sito web (https://www.coolwebtips.com) Utilizzando lo strumento “Ping” digitare il tuo nome di dominio e ti verrà dato l’indirizzo IP della macchina in cui è ospitato il tuo sito.

2) Copia e incolla l’indirizzo IP nello strumento “tracert”, il salto finale è la posizione fisica del tuo sito web, pertanto controlla questo contro le informazioni “Paese” sul lato destro.

Non vedo che questo problema possa cambiare o semplificare in qualsiasi momento nel prossimo futuro, poiché il servizio fornito da Google per l’indicizzazione geografica è fondamentalmente sana e devono utilizzare un metodo per individuare quale gruppo di Paese un sito è relativo a quando ha un Il suffisso di dominio non geografico, tuttavia sempre più persone sono state scoperte da questo senza neppure realizzarla, perché credevano di essere iscritto a un provider di hosting nel proprio Paese.

Spero che questo articolo aiuti, e mi preghiamo di inviarmi una e-mail di qualsiasi tua storia / problemi in questo settore. In bocca al lupo!

Da una piccola impresa locale in una città ad un’importante industria che gioca su una piattaforma internazionale, il marketing è stato uno strumento principale per qualsiasi azienda o impresa a riuscire. Le persone hanno iniziato con l’utilizzo di strumenti come scrittura, referenze, opuscoli e molto altro per comunicare i loro mezzi o pubblicizzarsi tra un gruppo. Ma adesso è un momento in cui tutto accade solo con il clic del dito. E in questo momento è necessario marketing alla velocità della luce, marketing con concetti di nicchia che vengono applicati anche prima di un uomo comune penserebbe.

Con il tempo ci muoviamo da un mondo fisico a un mondo virtuale. Le aziende hanno iniziato a costruire i loro siti web per avere una presenza nel mondo virtuale. Ma allo stesso modo ci sono miliardi di siti web. Quale sarebbe la tua identità allora? In questa epoca di Internet e Tecnologia, rendere visibile il tuo business al tuo segmento di clienti è più importante e questo è dove l’ottimizzazione dei motori di ricerca entra in immagine.

Costruire un sito web è come fare una sega e ottimizzare il tuo sito web è come l’affilatura che ha visto per usare. E è abbastanza logico che non si possa utilizzare l’ottima utilità della vostra sega senza affinarla.

I motori di ricerca sono un sistema attraverso il quale si ottiene l’informazione che desidera più tardi. L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è il processo di miglioramento del volume e della qualità del traffico verso un sito web dai motori di ricerca attraverso i risultati della ricerca. Di solito, il precedente sito viene presentato nei risultati di ricerca o più alto è “ranghi”, più i visitatori visiteranno quel sito. In parole semplici, l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) significa semplicemente che il tuo sito è quanto più accessibile ai motori di ricerca per migliorare le possibilità che essi serviranno quando i potenziali clienti digitano termini di ricerca specifici (chiamati parole chiave). I motori di ricerca più facilmente trovano il tuo sito, più in alto appaiono nelle pagine dei risultati.

In questo mondo, SEO è sicuramente una mossa intelligente per qualsiasi attività.

Ma il posizionamento del tuo sito per le tue parole chiave richiede molti aspetti che svolgono un ruolo chiave: una corretta struttura del sito, codifica pulita e parole chiave necessarie per citarne alcuni. Ciò richiede che ogni pagina del tuo sito web sia ottimizzata. Ogni pagina deve avere un titolo adeguato, parole chiave autentiche e una descrizione perfetta che corrisponda alla pagina. Questi titoli, le parole chiave e la descrizione devono essere rilevanti per ogni singola pagina. I motori di ricerca “scansionano” il Web cercando le parole chiave che i loro utenti entrano, per cui mettere quelle parole chiave in tutto il tuo sito significa che le tue pagine saranno raccolte durante le ricerche dal motore di ricerca. Quindi dovete mettere il piede nella scarpa del tuo cliente per capire quali parole chiave il tuo cliente utilizzerebbe per cercare un determinato prodotto o servizio. Devi imparare la mente dei tuoi clienti e questo ti darà il meglio di Titolo e meta (Parole chiave e descrizione) per ottimizzare il tuo sito web. Inoltre, ottimizzare i contenuti è altrettanto importante in quanto svolge un ruolo importante. Puoi ottimizzare i tuoi contenuti con mettere le parole chiave nei tuoi contenuti, dare i titoli di intestazione a titoli, dare effetti audaci laddove necessario, dare collegamenti (alle frasi nel contenuto) alle pagine interne dove è opportuno.

Inoltre, altre attività per classificare il tuo sito web nei motori di ricerca stanno inviando l’URL del tuo sito web in sempre più motori di ricerca, aggiungendo l’URL del tuo sito web in directory online, creando dei collegamenti con altri siti aziendali pertinenti, inviando articoli ricchi in siti di articoli, Pagine del blog in vari siti di blog, presentando comunicati stampa in vari siti di comunicati stampa. Ciò aumenterà in generale il traffico sul tuo sito e migliorerà il tuo posizionamento sui motori di ricerca, dal momento che i motori di ricerca raccolgono il numero di volte in cui le persone si collegano da e verso il tuo sito e rango il tuo sito web più in alto.

La gente prova molte tecniche per aumentare il loro rango di siti web in questi motori di ricerca per le parole chiave specifiche. Le persone fanno ricerche per aggiungere le proprie abilità per rendere questo compito più facile, veloce e più genuino.

Ci sono aziende che forniscono servizi per SEO ad altre società. Noi a Semaphore Software (www.semaphore-software.com) abbiamo un team dedicato che ricerca le attività di SEO e SEM (Search Engine Marketing) e intraprende progetti per aggiornare la classifica dei siti web per i nostri clienti di diverse aziende.

È diventato molto importante andare avanti con il ritmo veloce se desiderate sopravvivere alla vostra attività in questa competizione globale.

.
google, hosting, motore, motori, ottimizzazione, paese, pagina, parola chiave, parole chiave, persone, ricerca, risultati, seo, sito, sito web, thematic, uk