Prestito Home Pre-Qualifica Vs Pre Approval Miglior Refinance Mortgage Rate Migliorare le tue probabilità di ottenere un tasso basso Non soldi giù ipoteca Maggiore aumento in ipoteca Repossessions Glossario dei termini comuni utilizzati durante il processo di ipoteca

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Una volta che hai deciso di acquistare una proprietà, il primo passo non è quello di andare a caccia di casa. Invece, dovresti scoprire cosa puoi prendere in prestito. In tal modo, è importante comprendere la differenza tra la qualificazione del prestito e l’approvazione.

Pre qualificato

Ottenere prequalificati per un prestito domestico porta poco se qualsiasi peso quando si tratta di ottenere effettivamente il prestito emesso. Diamo un’occhiata al perché.

È il momento di acquistare la tua prima casa e hai fatto la ricerca. Il primo passo è scoprire quanto potete prendere in prestito. Giù per la banca si va a sedersi con un amichevole agente di prestito domestico. Questa persona ti fa domande su finanze, stipendi, credito e così via. Potresti anche essere invitato a compilare un breve questionario. Dopo un periodo di tempo sorprendentemente breve, l’ufficiale della banca suggerisce che un importo di prestito di circa 300.000 dollari è probabile. Essendo davvero disponibile, il banchiere stampa anche una lettera di modulo con il tuo nome e la quantità di prequalificazione di $ 300.000. Wow, era facile … forse facile?

Il problema con le pre-qualifiche è che essi si basano sulle migliori ipotesi. L’ufficiale della banca non guarda fatti. Quando arriva il momento di applicare effettivamente il prestito, si può essere certi che l’istituto di prestito non sarà disposto a indovinare. In realtà, potrebbe essere detto che non si qualificano per un prestito di $ 300.000 a casa quando la spinta viene a spingere. Potresti solo beneficiare di $ 250.000. In situazioni di incubo, non si può qualificare a tutti a causa di problemi di credito. In breve, la prequalificazione del prestito di casa è per lo più un spreco di tempo.

Pre approvazione

Ottenere pre-APPROVED per un prestito di casa è sicuramente la vostra opzione migliore. Ottenere pre-approvato per un prestito di casa è una strategia eccellente perché effettivamente passare attraverso il processo. Questioni come il reddito, i punteggi di credito, la ricchezza personale e così via sono risolti. Alla fine del processo, la banca accetta di emettere un prestito fino ad un certo importo contingente ad una valutazione della casa che alla fine decidi di acquistare. Il creditore produrrà una lettera che indica altrettanto, ed è una lettera molto preziosa.

Una lettera di pre-approvazione è oro istantaneo nel mercato immobiliare. Se stai vendendo una casa, preferisci un acquirente con una lettera di pre-approvazione o una senza? La risposta è ovvia e porta ad un altro vantaggio. Nel mercato attuale, è probabile che tu abbia scommesso contro altre parti per proprietà. Un venditore ha molto più probabilità di selezionare la tua offerta perché sanno che il processo di prestito andrà senza problemi. Questo può fare la differenza quando si tratta di chiudere un accordo.

Determinare quanti soldi è possibile prendere in prestito è il primo passo nel processo di acquisto. Basta assicurarsi di avere una lettera di pre-approvazione, non le ipotesi di pre-qualificazione.

L’ottenimento di un rifinanziamento ipotecario ha diversi vantaggi. Tuttavia, l’unico modo per realizzare questi vantaggi è quello di beneficiare di un mutuo a basso tasso. Anche se il rifinanziamento di una casa è l’ideale per garantire un’ipoteca a tasso fisso, senza acquisire una tariffa più bassa, non puoi risparmiare sul tuo mutuo mensile. Se si sta sperando di ottenere un mutuo a basso tasso, ci sono passi che si dovrebbe prendere.

Stabilire un buon record di pagamento con il mutuatario esistente

Quando si applica per un rifinanziamento, il prestatore ipotecario esaminerà attentamente il tuo credito e valuta la tua storia di pagamento con il prestatore ipotecario attuale. Gli individui con un buon record di pagamento possono aspettarsi un basso tasso sul loro refi – soprattutto se il loro punteggio di credito è alto. D’altra parte, se hai scarso credito e hai presentato diversi pagamenti mutui in ritardo, un prestatore di rifinanziamento può considerare un candidato rischioso.

I candidati rischiosi possono avere la domanda di rifinanziamento negata. Se l’applicazione è approvata, il prestatore riceverà probabilmente un’offerta ad alto tasso di interesse. In questo caso, il rifinanziamento non è molto vantaggioso. L’obiettivo finale è quello di risparmiare denaro. Tuttavia, se i risparmi sono minimi, non ne vale la pena di rifinanziare i costi.

Se state contemplando un rifinanziamento, tenti di presentare tutti i pagamenti ipotecari in tempo. Inoltre, ridurre i debiti inutili, che possono aumentare il tuo rating. I proprietari di abitazione con un buon punteggio di credito hanno una migliore probabilità di garantire un basso tasso di refi.

Confronta i vari finanziatori di ipoteca di Refinance

Fare un confronto side-by-side di diversi istituti di credito ipotecari è molto efficace. Dopo aver richiesto un prestito ipotecario, i creditori valutano la situazione del richiedente e li fanno un’offerta. Le offerte di prestatore variano. Confrontando i finanziatori, hai il potere di selezionare il pacchetto di prestiti con il tasso di refi più basso. Coloro che trascurano confrontare i finanziatori rischiano di accettare una brutta offerta di rifinanziamento.

Refinance Quando il tempo è giusto

A causa della diminuzione dei tassi ipotecari, molti proprietari di abitazioni stanno saltando sul carro di rifinanziamento. Tuttavia, potrebbe non essere il momento giusto per creare una nuova ipoteca. Prima di richiedere una nuova ipoteca, dovresti considerare alcuni fattori. Quanto piani a vivere in casa? Un rifinanziamento creerà un notevole risparmio? Qual è la tua posizione di credito? Avete i fondi per pagare i costi di chiusura?

Il rifinanziamento mentre le tariffe sono basse è ottimo per ottenere un mutuo a tasso fisso basso o abbassare i pagamenti mensili. Tuttavia, se il tasso attuale è comparabilmente basso, o si prevede una mossa nel prossimo futuro, il rifinanziamento potrebbe non essere la scelta più saggia.

Niente soldi giù ipoteca – entra nel tuo sogno casa oggi

Non sono in aumento i soldi in giù applicazioni di mutui come molti consumatori cercano di realizzare il loro sogno di possedere una casa senza dover mettere giù un grande pagamento anticipato. Infatti, molti consumatori che richiedono un mutuo in denaro non hanno effettivamente i soldi per un pagamento anticipato ma utilizzano piuttosto quel denaro per fissare, decorare o arredare la loro nuova casa.

Solo pochi anni fa la nozione di mutui senza soldi era qualcosa di un film di fantascienza. Poiché l’industria dei prestiti domestici si è ampliata e le tipologie di pacchetti disponibili aumentano, i mutui in denaro non vengono più conosciuti.

Il modo in cui questi prestiti lavorano è che offrono il 100% di finanziamento per la casa e possono anche includere i costi di chiusura in modo da poter acquistare una casa senza soldi out-of-pocket. Naturalmente, questi prestiti saranno contingenti sulla casa valutando per la giusta quantità di denaro, così come alcuni altri fattori.

Nessun denaro prestiti a casa può e aprire le porte a molti consumatori che stanno cercando di acquistare una casa e non sono stati in grado di risparmiare per un anticipo o non sono disposti a mettere giù un acconto.

Anche se i prestiti che non hanno soldi in giù saranno tipicamente ad un tasso di interesse più elevato di prestiti con un anticipo, molte persone trovano che questi prestiti sono ancora molto più conveniente o conveniente come gli affitti che pagavano o avrebbero pagato.

Possedere una casa è un grande passo ed è in genere la migliore decisione finanziaria che un consumatore farà – e spesso il più grande. L’acquisto di una casa e la creazione di radici possono aiutare molte famiglie, coppie e single a iniziare a realizzare i loro altri sogni finanziari e raggiungere i loro obiettivi.

Forse solo 10 anni fa persone senza soldi per mettere giù in una casa probabilmente vivevano una fantasia se pensavano di poter ottenere il finanziamento necessario per acquistare una casa – ora che la fantasia è diventata una realtà con prestatori di specialità che aiutano le persone a comprare case con Nessun denaro giù, pochi soldi in giù e tutte le storie di credito diverse e le storie di occupazione.

L’industria dei mutui è cambiata drammaticamente negli ultimi anni e, di conseguenza, molte più persone che mai sono in grado di realizzare i loro sogni ei loro obiettivi acquistando una casa. Uno dei maggiori cambiamenti nel settore è diventato la crescente disponibilità di nessun prestito in denaro.

Le statistiche recenti del Dipartimento per gli Affari Costituzionali affermano che le azioni giudiziarie dei prestatori di ipoteca sono aumentate a 28.476 nel secondo trimestre di quest’anno – per coloro che non seguono tali tendenze che sono aumentate del 50% su un anno fa. Inoltre, a 18,330, il numero degli ordini di rimborso era il più alto per 9 anni.

Anche se per raggiungere il picco precedente di circa 40.000 riposizioni nella seconda metà del 1991, questa è una tendenza molto preoccupante per i proprietari di case e proprietari, che si sono abituati a costantemente aumentare i prezzi ei tassi di interesse storicamente bassi e prendere in prestito da sempre crescente equità Per finanziare uno stile di vita di qualità più elevata o per pagare i depositi sulle ulteriori proprietà di investimento.

L’inflazione massiccia dei prezzi delle case negli ultimi anni dà bugia a Gordon Brown’s vanta la sua economia ‘bassa inflazione’. Tuttavia, l’orrore di sconvolgimento agli antipasti di un altro politico mentire non ha importanza. Quello che è MOLTO importante è il fatto che è il prestito dei consumatori contro questa inflazione sui prezzi immobiliari che ha mantenuto l’economia in movimento. Con l’inflazione dei prezzi delle case rallentando, fermandosi o tornando indietro (a seconda delle statistiche che credi), le persone non hanno niente da prendere in prestito e stanno raggiungendo i loro limiti. Combinata con la quasi totalizzazione de-industrializzazione del Regno Unito e la sua dipendenza dal settore dei servizi (che ha poco o nessun valore di esportazione), questo avrà un grave effetto negativo sull’economia nel prossimo futuro.

Allora cosa significa per te il padrone di casa? Un crollo improvviso dei prezzi, visto i primi anni novanta, sembra improbabile per questo autore perché ancora più persone hanno bisogno di alloggi che non dispongono di proprietà adeguate e disponibili; Economia semplice offerta e domanda – le persone avranno ancora bisogno di affittare.

Tuttavia, se l’economia prende una grave crisi, a parte altri problemi troppo complessi da coprire qui, allora l’affitto di più persone dovrà essere rispettato dal governo. Oltre al fatto che il taxpayer è ovvio, questa è, ovviamente, una brutta notizia per quei proprietari privati ​​che rifiutano di prendere gli inquilini che chiedono beneficenza abitativa. Se ci pensi, Benefit Housing è meglio della pubblicità della proprietà gratuita in quanto ci sono un flusso costante di prese e i controlli sicuramente non rimbalzano!

Quei locatori negativi sono, come in ogni attività, quelli che si ritrovano lasciati alle spalle dei proprietari attivi proattivi che hanno già aperto le proprie menti e abbracciarono il flusso di reddito generato dagli affittuari su Benefit Housing. Anche se ci possono essere problemi al momento, il Consiglio sta lavorando molto duramente per superarli e rendere il servizio tutto ciò che dovrebbe essere.

APR – Questo significa percentuale annuale di percentuale. Ti permette di confrontare il costo totale dell’ipoteca. Piuttosto che essere un tasso di interesse, comprende i costi anteriori e continui di un mutuo. La formula per il calcolo dell’APR è regolata dai regolamenti governativi e consente pertanto un confronto diretto del costo dei mutui.

Capitale e interessi ipotecari – Questo è quando una parte del vostro pagamento mensile contribuisce a pagare l’ipoteca in essere oltre a pagare gli interessi sul mutuo. I pagamenti sono strutturati in modo che alla fine del termine, la tua ipoteca sarà stata completamente pagata. Per questo motivo questo tipo di mutuo è anche chiamato un mutuo di rimborso.

Capped Rate – Si tratta di un’ipoteca in cui il creditore acconsente che l’interesse addebitato non supererà mai una percentuale specifica. Questo accordo dura per un periodo di anni stabilito. Dopo il periodo impostato, la frequenza viene normalmente ridotta al tasso variabile standard del prestatore. Durante il periodo scaduto, gli oneri di interesse possono muoversi su e giù con il tasso di interesse dei creditori – ma non può superare il tasso massimo.

Cashback – Un importo, fisso o una percentuale di un’ipoteca, che puoi optare per ricevere quando completa la tua ipoteca. Il prestatore può ben recuperare questo denaro attraverso un tasso di interesse più elevato.

CAT marchi / standard – CAT significa Fair Charges, Easy Access e condizioni decenti. Sono stati creati dal Governo nel tentativo di fornire ai consumatori prodotti finanziari semplici e chiari con termini semplici e facili da capire. Un mutuo CAT non avrà tasse di organizzazione, nessun canone di riscatto e avrà interessi calcolati quotidianamente. Avrà anche un prestito minimo di giusto

.
alloggiamento, beneficio, casa, credito, denaro, dovere, economia, finanziatori, inflazione, interesse, ipoteca, lettera, locatori, mettere, pagamento, pagare, persone, prestatore, prestiti, prestito, prezzo, rifinanziamento, tasso