Avvio di un programma di riciclaggio scolastico Asia Africa e modifica del clima Panoramica di energia solare come una piattaforma energetica Energia rinnovabile Camp estivo e risparmio Energia informata e spreco di energia

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Gli insegnanti, i genitori e gli studenti hanno trovato un modo per dire addio ai compiti (almeno ai vecchi compiti): lo riciclano.

Infatti, gli studenti hanno contribuito a contribuire a un nuovo record nel riciclaggio della carta. Nel 2005, 51,5 per cento di carta utilizzata negli Stati Uniti – 51,3 milioni di tonnellate – è stato recuperato per il riciclaggio.

Per avviare un programma di riciclaggio scolastico, prova questi suggerimenti dall’American Forest & Paper Association (AF & PA) e Keep America Beautiful (KAB). I gruppi forniscono formazione e una varietà di risorse per aiutare gli educatori a insegnare agli studenti il ​​riciclaggio. Insieme, hanno contribuito a avviare programmi di riciclaggio di carta scolastica negli Stati Uniti

Riciclaggio 101

• Determinare la quantità e il tipo di materiale riciclabile nella tua scuola e come raccogliere e separarla. Assicurarsi il supporto degli amministratori e del personale scolastici e nominare un coordinatore e un team di supporto. Assicurarsi di coinvolgere un leader studentesco.

• Tenere un evento di scatto per avviare il programma di riciclaggio e coinvolgere il maggior numero possibile di studenti. Utilizzare l’evento per educare insegnanti, studenti e personale sull’importanza del riciclaggio. Tenere concorsi e offrire piccoli incentivi per tenere gli studenti interessati.

• Lavorare con una società di riciclaggio per raccogliere materiali e raccogliere risultati mensili per il tuo programma.

Studenti fare una differenza

I programmi di riciclaggio scolastico possono avere grandi benefici ambientali ed educativi. Programmi come gli AW & PA Recycling Awards e gli sforzi di collaborazione di KAB possono aiutare.

I riconoscimenti AF & PA Recycling riconoscono gli straordinari sforzi di riciclo individuale, scolastico, aziendale e comunitario. KAB ha aumentato la consapevolezza per il programma e ha anche strumenti e risorse disponibili per contribuire all’attuazione dei programmi di riciclaggio scolastico.

Entra a far parte di entrambe le organizzazioni a sostegno di un aumento degli sforzi di recupero di carta nella tua scuola e nella comunità.

Come sembra spesso, i paesi meno sviluppati sembrano ricevere la maggior parte dell’impatto quando si tratta di sviluppi negativi del mondo. Il terzo mondo e la modifica del clima non sono diversi.

Modifica del terzo mondo e del clima

Per definizione, la modifica del clima influenza il globo nel suo complesso. Detto questo, è possibile prevedere risultati specifici in alcune regioni del mondo? Anche se non esiste una risposta definitiva, l’impatto sui paesi del terzo mondo dell’Asia e dell’Africa è stato oggetto di molte discussioni. Diamo un’occhiata.

L’Africa è considerata un continente del terzo mondo perché la stragrande maggioranza dei paesi africani ha sottosviluppate economie e standard di vita. Purtroppo, anche l’Africa è considerata una delle zone più colpite per quanto riguarda la modifica del clima. Più della metà delle persone in Africa vive in zone rurali con economie agricole. Queste comunità dipendono fortemente dalle risorse di pioggia che si verificano naturalmente, per quanto riguarda l’irrigazione prevista è minima. Questo, ovviamente, deriva dalle orribili carestie che vediamo in televisione. La modifica del clima è prevista per devastare l’Africa perché si ritiene che l’effetto serra ridurrà la quantità di pioggia ricevuta nel continente. Mentre il deserto del Sahara si espande, meno terra sarà disponibile per l’agricoltura e il problema peggiorerà. La malnutrizione dalle carestie porterà a deboli sistemi immunitari e la malattia sarà prevalente. Se le previsioni sono accurate, l’Africa potrebbe diventare un incubo vivente.

La modifica del clima potrebbe devastare anche l’Asia. Potresti essere sorpreso di sapere che oltre il 60 per cento della popolazione umana vive in Asia più grande. Questa massa dell’umanità ha teso al massimo le risorse agricole e sanitarie. Per finire, grandi centri di popolazione si trovano proprio sulla costa in zone pianeggianti a pochi metri di altezza sul livello del mare.

Se le tendenze di modifica del clima continueranno, continueremo a salutare a grandi parti dell’Asia. Città come Jakarta, Tokyo e Bangkok siedono a livello del mare. Se i tappi polari che si sciolgono provocano un aumento di tre piedi nel livello del mare come previsto, queste città saranno subacquee. Paesi come il Vietnam, l’Indonesia e il Bangladesh dovrebbero perdere 37.000 miglia quadrate di costa in una situazione simile. Oltre 34 milioni di persone dovranno improvvisamente spostarsi verso centri di popolazione già congestionati. Economie, cure sanitarie e alimentari incontreranno senza dubbio livelli critici.

Ci sono buone notizie quando si discute del terzo mondo e la modifica del clima? Sì. Il primo passo è quello di mettere in atto regolamenti che riducono i gas a effetto serra. In secondo luogo, è necessario intraprendere una pianificazione proattiva per tenere conto di questi potenziali effetti della modifica del clima del terzo mondo.

Con l’energia rinnovabile tutta la rabbia in questi giorni e i costi del carburante fossile si sporgono, l’energia solare è nella notizia. Ecco alcuni pensieri sul solare come piattaforma energetica valida.

Panoramica sul solare come piattaforma energetica

L’energia è un argomento importante che è in molte nazioni popolari in questi giorni. Con l’aumento dei costi di carburante e di energia elettrica, molte famiglie e individui stanno prendendo in considerazione fonti energetiche alternative. Il solare è una delle alternative più convenienti e biologicamente sane disponibili.

Uno degli aspetti più interessanti dell’energia solare è quanto poco della produzione di energia sul pianeta proviene dalla sfruttamento dell’energia del sole. Infatti, solo lo 0,1% del potere utilizzato oggi viene dalla conversione della luce solare in corrente elettrica. Sarebbe comunque possibile ottenere un potere sufficiente per eseguire tutte le necessità energetiche mondiali utilizzando l’energia solare. Se più persone erano disposte e in grado di installare collettori solari nelle loro case e persino nelle loro auto quando la tecnologia si avvicina a quel punto, l’energia solare potrebbe coprire le potenzialità di terra per il trasporto e l’alloggiamento.

Un altro aspetto interessante dell’energia solare è la quantità di energia solare che vale la pena o la possibilità di risparmiare utilizzando energia solare. Se si dispone di un tetto che è di 1000 mq di larghezza, e si installa pannelli solari su questo tetto, è possibile concepire risparmiare fino a $ 6.460 dollari all’anno per il costo del riscaldamento dell’olio. Purtroppo, il costo di installare l’hardware necessario per ottenere la quantità di potere per risparmiare questi soldi sarebbe compreso tra $ 20.000 e $ 50.000; Costo proibitivo alla maggior parte dei proprietari di casa. Questi costi, tuttavia, sono compensati dagli incentivi fiscali, dagli sconti e dai concetti di misurazione netta nella maggior parte degli Stati. Mentre il costo iniziale può essere proibitivo, i risparmi sulla vita del prodotto sono molte volte l’onere iniziale.

Una delle principali speranze per ridurre il costo del solare si trova in Asia. In particolare, la Cina sta affrontando il fatto di avere grandi problemi di inquinamento e sta indagando sulle soluzioni di energia rinnovabile. Lavorando con gli architetti e gli sviluppatori americani, la Cina sta costruendo intere comunità fatte e alimentate da risorse riciclabili. Le case sono fatte di balle di paglia e alimentate con riscaldamento solare e geotermico. Data la pura dimensione della Cina e della sua popolazione, il problema dell’inquinamento vizioso ha stimolato lo sviluppo nei settori rinnovabili. Con una tale attenzione massiccia, si spera che i cinesi sviluppino versioni più efficienti, ma meno costose di energia solare per l’uso in tutto il mondo.

Quando si considera solare come piattaforma, l’aspetto più importante da tenere in mente è che lo abbiamo appena usato come risorsa. Se possiamo rendere più efficienti e meno costosi sistemi, il futuro del sole sarà luminoso.

Modalità hi-tech per catturare abbastanza luce del sole ogni giorno per alimentare tutto in una casa o in un business non è ancora stato scoperto. Il costo attuale dei pannelli solari può arrivare a migliaia di sterline, che richiederebbe ai pannelli di produrre elettricità per anni senza manutenzione per vedere un ritorno sugli investimenti.

Molte persone usano pannelli solari, che possono essere posizionati su un lato di un tetto per attirare la luce del sole durante il giorno per riscaldare un piccolo numero di stanze e acqua. I pannelli solari possono essere acquistati in un certo numero di posizioni in tutto il Regno Unito, nonché in linea. I pannelli fanno un ottimo lavoro per aiutare le famiglie e le imprese a risparmiare energia. Speriamo che i pannelli solari diventeranno parte della vita quotidiana, al fine di prevenire la scomparsa delle risorse naturali e mantenere la conservazione energetica. Nell’ultimo bollettino del 2006 di Gorden Brown, milioni di sterline sono state assegnate per aiutare le case e le imprese a sfruttare l’energia rinnovabile ei benefici che porta. Questa è una strategia accogliente da parte del governo. Sempre più case stanno attaccando turbine a vento alle loro case per aumentare l’elettricità generata dai pannelli solari, British Gas (Centrica) ha recentemente cercato volontari per pilotare questo con.

I paesi in via di sviluppo con climi soleggiati come l’Africa sono il luogo ideale per sfruttare questa energia rinnovabile soprattutto nelle aree rurali che non sono collegate alla rete nazionale per l’energia elettrica. Ci deve essere un impegno da parte del G8 e di altri governi di tutto il mondo nel fornire fondi per raggiungere questo obiettivo.

Non è spesso che si combinano il campo estivo con il salvataggio del pianeta, ma questo è ciò che sta succedendo Colorado in questi giorni. Ridurre l’inquinamento è il nome del gioco al momento, e tutti i gruppi che riducono la propria impronta di carbonio riducendo l’inquinamento e compensando tutto ciò che non possono ridurre, è applaudito. Il gruppo dei campi estivi Colorado Avid4 avventura stanno facendo proprio questo calcolando il volume di carbonio che i loro campi emettono nell’atmosfera e poi trovando modi per ridurlo e compensando ciò che non può essere eliminato o ridotto.

Avid4 offre campi estivi per bambini dai 5 anni in su e li introdurrà ad attività come kayak, canoa, arrampicata, rafting sulle acque bianche, mountain bike (il modo giusto) e passeggiate a cavallo tra gli altri. Grande per i bambini allevati in città e città che non hanno molte possibilità di partecipare a queste attività.

Finora il programma ha portato a:

Costantemente bombardato con informazioni negative sull’ambiente, le finanze e le risorse naturali? Sentirsi sopraffatti? Ognuno di noi può fare qualcosa per aiutare il nostro mondo – partendo da dove siamo, adesso. Anche se non tutti possono permettersi di donare denaro o tempo a una causa, ci sono tattiche infinite che ridurranno il contributo di un individuo alla discarica e il loro consumo di risorse.

Gli specchi, collocati strategicamente in una stanza, possono essere utilizzati per utilizzare l’illuminazione naturale in modo più efficiente e ridurre anche l’utilizzo di energia. Quando disposti vicino alle piante interne, gli specchi si comportano come una seconda finestra che crea condizioni migliori in crescita, dando l’illusione di maggiore spazio e verde all’ambiente di una stanza.

Quando si carica l’asciugatrice, lavare la lavanderia bagnata e sporca prima di gettare la macchina. Ciò consente l’uso immediato ed efficiente dell’energia di essiccazione. In questo modo si possono evitare delle impostazioni molto calde (che possono in realtà ridurre i vestiti).

In genere, l’aria riscaldata da un asciugabiancheria viene pompata all’esterno e sprecata. Considera di acquistare un convertitore di sfiato per asciugacapelli – disponibile al massimo nei negozi di ferramenta. Queste sono piccole scatole che allontanano l’aria riscaldata dall’essiccatore nella casa durante i mesi invernali freddi e asciutti – facendo meglio il tuo dollaro energetico, risparmiando un po ‘di costi di riscaldamento. Si avverte che questa aria è umida e questo non può essere adatto in tutte le situazioni. Le case con aria statica asciutta o il calore del legno beneficerebbero dell’umidità, ma gli edifici che già hanno un problema di umidità (evidenti da muffa e muffa o sudorazione e finestre con finestre) avranno solo problemi di questo tipo.

Invece di acquistare lenzuola a secco per il controllo statico, si consiglia di utilizzare un ammorbidente liquido con uno straccio o un calzino riutilizzato. Versare un cucchiaio di liquido sul pelo, rotolare e spremere (per ammorbidire tutto l’ammorbidente) e gettare nell’essiccatore. Lavare periodicamente il panno gettandolo con un carico normale. Basta immaginare il numero di lenzuola, l’imballaggio che sono entrati, insieme ai costi, l’energia e le risorse per produrli, che possono essere evitati con questo semplice atto.

Ci sono molte altre piccole cose che possiamo fare intorno alla nostra casa, per risparmiare denaro e ridurre i rifiuti. Invece di acquistare un vassoio di gocce di plastica per le piante in vaso, riutilizzare i coperchi in plastica dal burro di arachidi o dalla maionese. Spesso, solo la giusta dimensione del coperchio può essere trovato per ogni pianta in vaso, e la maggior parte di questi sono lavabili in lavastoviglie. Anche i vassoi per alimenti in foglia sono destinati a questo scopo.

I contenitori in plastica che le erbe fresche vengono vendute rendono disponibili pacchetti di stoccaggio in cucina. Le erbe e le verdure secche conservano bene in questi contenitori finché la tenuta è ermetica. Una volta abbiamo acquistato uno zenzero fresco molto bello in Chinatown di Vancouver e non potevo usare tutto in una ricetta. Dave ha collocato la radice pelata e affettata nei contenitori di erbe che lo coprono con aceto di vino rosso. Immagazzinato in frigorifero ha mantenuto per mesi in questo modo e ha reso facile aggiungere sapore fresco zenzero a qualsiasi piatto.

Queste sono solo alcune idee per dimostrare quanto sia facile fare una differenza mentre si risparmia un po ‘di denaro. Immaginate quante altre piccole cose che puoi fare in giro per la casa o l’ufficio. Una volta che le idee hanno cominciato a scorrere, causeranno un effetto di increspatura che cascata in altri aspetti della tua vita. Poi, speriamo, si pensa due volte prima di gettare qualcosa nel cestino.

.
ambientale, aria, asia, avido, bambini, campi, campo, carbonio, Cina, clima, contenitori, costo, economie, elettricità, energia, essiccatore, estate, fresco, giorno, governo, inizio, paesi, piattaforma, plastica, potere, programma, programmi, riciclaggio, ridurre, rinnovabile, scuola, solare, straccio, studenti